Un gelato per rinfrescare il pianeta!

sammontana_home_greenSammontana vuole abituare i propri clienti ad un consumo sostenibile di gelato attraverso un progetto in collaborazione con la scuola Sant’Anna di Pisa, attraverso l’impegno di 18 lidi virtuosi in Italia. Le spiagge sono state scelte attraverso precisi criteri di sostenibilità e partecipando al progetto potranno incrementare ulteriormente questa loro peculiarità positiva ad esempio attraverso frigoriferi ad alta efficienza energetica forniti dall’azienda; e avranno il compito di sensibilizzare i propri clienti rispetto ai temi del consumo responsabile attraverso materiale informativo predisposto da Sammontana.

L’azienda giunge a questo momento di riflessione condivisa e di diffusione della cultura della sostenibilità, dopo un lungo percorso di miglioramento dei processi aziendali, dalla scelta del packaging a un utilizzo sempre più sostenibile di acqua ed energia, dalla selezione delle materie prime, alla gestione innovativa della logistica, tutto fatto con al centro una logica di minor impatto ambientale. Un progetto che si muove in tale direzione è Prima Ricetta (in produzione dal 2018) un gelato con soli ingredienti italiani, senza conservanti e con solo aromi naturali, con contenitore e tappo in carta politenata e un impatto, misurabile in kg CO2 eq. /kg del 26% inferiore a confronto con i prodotti Barattolino con lo stesso gusto.

Sammontana non è nuova a tali iniziative green infatti già nel 2017 aveva lanciato la campagna “Sammontana, Pulisce la spiaggia vicino a casa tua”, per salvaguardare il patrimonio impareggiabile delle nostre coste e per contribuire efficacemente nella promozione di una cultura del rispetto dell’ambiente, quest’anno l’azienda supporta Legambiente in un progetto per la sensibilizzazione degli abitanti dei centri urbani nell’utilizzo e smaltimento della plastica.

Ma chi produce gelati sa che il futuro è dei più piccoli ed è in loro che non può smettere di credere, ecco perché, infine Sammontana annuncia il rafforzamento dal 2018 del progetto “Barattolino Scuola Missione Green” che promuove nelle scuole primarie la cura dell’ambiente, incentivando nei bambini atteggiamenti responsabili.

È bello sapere che rinfrescarsi in una serata d’Agosto può essere fatto senza surriscaldare il pianeta.

Condividi

    One comment on “Un gelato per rinfrescare il pianeta!”

    1. Anonimo ha detto:

      sono sempre di più le imprese che hanno a cure il futuro del pianeta…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.