Kukua: tecnologia e solidarietà a servizio dell’istruzione dei bambini nell’Africa Sub-Sahariana

18 gennaio 2016 – Si chiama Kukua ed è una start up dal cuore tecnologico e solidale che sviluppa giochi educativi appositamente pensati per fornire un’istruzione di base ai bambini che nascono nelle comunità più povere. Come? Attraverso un gioco che insegni a leggere, scrivere e le basi di matematica a bambini di 5-8 anni nelle comunità a basso reddito in Africa Sub-Sahariana. Un progetto che porta con sè mesi di ricerca sul campo e un’esperienza di vita sul campo. Dopo alcuni mesi passato a vivere insieme alle famiglie dei villaggi del Gambia, + stato sviluppato un gioco che mette al centro del proprio design i bambini africani, con una narrativa che si ispira alle storie e alle tradizioni locali africane, trama nella quale si inserisce l’azione educativa. Kukua mira a espandersi in tutto il Kenya nella seconda metà del 2016, con l’obiettivo di avere 100.000 utenti nel primo anno di lancio del loro gioco completo, attraverso partnership di distribuzione. Un progetto con un potenziale unico, quello di avere un grande impatto positivo nel mondo.

 

Condividi

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>