Innovazione, competitività e sostenibilità gli assi di sviluppo del modello europeo

sviluppo ue22 gennaio 2013 – Continuare sulla strada delle politiche di riduzione delle emissioni di CO2 senza pregiudicare lo sviluppo industriale di lungo periodo.
Queste sono le line guida che caratterizzano il pacchetto di norme che la Commissione Europea si appresta a varare in questi giorni, con l’obiettivo di ridurre del 40% le emissioni climalteranti entro il 2040 (ben oltre i limiti imposti dalla direttiva cosiddetta 20-20-20), e di investire fondi per 150 miliardi di Euro da destinare alle imprese per stimolarne la competitività e l’innovazione, soprattutto in chiave green.

Per approfondire

Condividi

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>