In Italia il primo regolamento al mondo sul Crowdfunding

16 luglio 2013 – Pochi giorni fa, la CONSOB, Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, ha emanato un regolamento che mette ordine e fissa dei paletti, circa le modalità di funzionamento del Crowdfunding in Italia.
Il provvedimento, primo al mondo nel suo genere, al momento riguarda solo la raccolta dei fondi sul web a vantaggio delle Start-up innovative, e stabilisce un sistema di garanzie e obblighi sia a carico degli investitori che dei gestori delle piattaforme.
Il testo definitivo del regolamento, in sintonia con i principi del Crowdfunding stesso, è il risultato di un lavoro di armonizzazione di diversi suggerimenti e proposte di modifica al testo di partenza, giunte alla CONSOB al termine di una fase di consultazione pubblica avviata poco più di tre mesi fa.

Per approfondire. 

Condividi

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>