In Italia il primo marchio di logistica sostenibile

logistica-sostenibile9 giugno 2017 – Chiunque si occupi di sostenibilità sa che la logistica e i processi di supply chain sono considerati aree a forte impatto ambientale. Sull’onda della Giornata Mondiale dell’Ambiente è stato presentato a Milano il primo marchio di logistica sostenibile, frutto di un lavoro di ricerca tra SosLog (Associazione per la logistica sostenibile) e LLoyd’s Register, uno dei più importanti Organismi di Certificazione al mondo. L’obbiettivo è quello di sensibilizzare le aziende che operano in questi settori chiave dell’economia all’importanza della sostenibilità e della responsabilità sociale. L’adesione al protocollo è su base volontaria dato che non esistono leggi che obbligano le aziende a seguire determinate procedure di sostenibilità. Le aziende che aderiscono potranno apporre sui propri mezzi, sui prodotti e sul merchandising un marchio di logistica sostenibile per differenziarsi dai propri competitors; in questo modo esso potrà essere usato anche come leva commerciale, oppure per dimostrare la coerenza tra ciò che l’azienda comunica e le strategie che realmente porta avanti in termini di sostenibilità, sensibilità alle tematiche ambientali e responsabilità sociale.

Condividi

    One comment on “In Italia il primo marchio di logistica sostenibile”

    1. rossella ha detto:

      di logistica si parla troppo poco nel nostre Paese… ecco un’iniziativa interessante!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.