Global Social Innovation

La Global Social Innovation rappresenta un’evoluzione della Social Innovation perché considera la dimensione globale dei problemi proponendo di incrociare i destini del Nord e del Sud del mondo e di inserirli in una visione più ampia. Una nuova dimensione finalizzata a trovare un reale rimedio agli squilibri e alle contraddizioni tra chi crea problemi e chi li dovrebbe risolvere. Un approccio che prevede processi sostenibili e considera fondamentale la triangolazione sussidiaria tra i soggetti che operano al Nord e al Sud del mondo. Secondo questa visione non basta migliorare la partnership tra Stato, Mercato e Terzo Settore nel Nord così come non è sufficiente sviluppare la collaborazione tra gli stessi attori nel Sud del mondo. E’ indispensabile avviare iniziative tra Nord e Sud affinché i vari attori incrocino le loro attività (e i loro destini) in modo nuovo grazie a partnership sinergiche e triangolazioni sussidiarie.

rossellasobrero.it

Condividi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.