Economia circolare

L’economia circolare è un sistema economico di produzione in cui tutte le fasi sono organizzate in modo che i rifiuti di un processo diventino risorse per un altro processo. Nei sistemi di economia circolare i prodotti mantengono il loro valore aggiunto il più a lungo possibile e non ci sono scarti. Quando un prodotto raggiunge la fine del ciclo di vita, le risorse restano all’interno del sistema economico, in modo da poter essere riutilizzate più volte a fini produttivi e creare così nuovo valore. Questo sistema si differenzia dall’economia lineare in cui invece il processo produttivo si conclude con la produzione di rifiuti scarti e inquinanti.

Il sistema circolare rigenerativo è una risposta alla scarsità di risorse, come anche un modo per aumentare i vantaggi economici proprio perché ogni elemento del ciclo produttivo viene valorizzato e non buttato.

Condividi

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>