Attacchi all’ambiente

2010 – Alcuni ignoti sversano più di 2,5 milioni di litri (tra petrolio, gasolio e solventi chimici) dalla Lombarda Petroli nel fiume Lambro. Il disastro ambientale coinvolge, oltre alla valle del Lambro, quella del Po in Lombardia e in Emilia Romagna. Pesantissimi danni ambientali: nell’Oasi di Montorfano di Melegnano, sede di numerose specie di piante, alcune anche rare, nessun animale recuperato nelle prime ore dopo il disastro e ricoverato presso l’Oasi è sopravvissuto. Per approfondire.

Condividi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.