Business sostenibile: la nuova certificazione ISO20400

iso10 maggio 2017 – Frutto di quattro anni di lavoro, L’ISO (International Standard Organization) ha creato il primo standard per gli acquisti sostenibili (ISO20400). L’obbiettivo principale della certificazione è quello di inserire il criterio della sostenibilità, della trasparenza, della responsabilità sociale alla base del sistema di approvvigionamento dell’azienda e quindi del rapporto con i fornitori. Tra i dettagli tecnici di questo documento troviamo, per esempio, analisi riguardanti gli step intermedi della fase di produzione, le implicazioni sul piano dei diritti umani e l’impatto sull’ambiente delle scelte aziendali. A differenza degli altri standard certificati, ISO20400 non è una vera e proprio certificazione ma una sorta di bussola, una linea guida per sensibilizzare le aziende al controllo della supply chain. Esso rappresenta un esempio della crescente attenzione che gli organismi internazionali rivolgono al rapporto sempre meno conflittuale tra l’ambiente e le imprese.

Condividi

    One comment on “Business sostenibile: la nuova certificazione ISO20400”

    1. rossella scrive:

      del tema “acquisti sostenibili” si parlerà anche al Salone della CSR e dell’innovazione sociale in Bocconi il 3 e 4 ottobre 2017

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>