Aumentano gli investimenti in CSR da parte delle imprese

2012 – Ancora una volta la CSR si rivela un vero e proprio volano dello sviluppo, un punto bianco nel mare nero della malandata economia del nostro paese. Almeno stando ai dati forniti dall’ultimo “Rapporto sull’impegno sociale delle aziende in Italia” realizzato da Swg per l’Osservatorio Socialis, secondo i quali, l’ammontare complessivo degli investimenti in azioni di responsabilità sociale da parte delle imprese raggiungerebbe la cifra di un miliardo e  74 milioni di euro nel 2011, cento milioni in più rispetto al 2009.

Dal rapporto si evincono anche le motivazioni che spingono le imprese ad adottare politiche di CSR. E così, se il 37% delle imprese dichiara una motivazione di natura etica e culturale alla base della scelta, una percentuale quasi uguale, il 36%, sostiene di agire per motivazioni imprenditoriali riguardanti il miglioramento dell’immagine dell’impresa.
Volendo infine indagare le ragioni che frenerebbero un ulteriore crescita degli investimenti, scopriamo che  la mancanza di ritorni immediati, la cultura manageriale classica, e la  mancanza di incentivi da parte del mercato, vengono comunemente considerati come i principali deterrenti all’adozione di scelte responsabili all’interno della strategia d’impresa.
Per approfondire 

Condividi

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>