Aree industriali più sostenibili grazie al protocollo di Ambiente Italia, Legambiente e Cresme Consulting

riconversione10 febbraio 2014 – Ambiente Italia, Cresme Consulting e Legambiente hanno messo a punto un protocollo per favorire la riconversione ambientale delle principali aree produttive italiane. L’obiettivo del protocollo è fornire, agli enti locali e nazionali preposti alla tutela dell’ambiente, uno strumento in più per sostenerli nel lavoro di adozione di regolamenti e normative che consentano la bonifica dei siti industriali più inquinati e quindi pericolosi.
Le linee guida contenute del documento, realizzato mettendo assieme le competenze in diversi settori delle tre organizzazioni firmatarie, si ispirano a criteri di qualità ambientale, sostenibilità e competitività produttiva delle aziende presenti nelle aree.

Per approfondire.

Condividi

    One comment on “Aree industriali più sostenibili grazie al protocollo di Ambiente Italia, Legambiente e Cresme Consulting”

    1. rossella ha detto:

      cresce l’attenzione all’ambiente…
      aumentano gli strumenti operativi…
      sono più numerosi rispetto al passato gli accordi tra soggetti diversi….

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.