Apple, Google e Facebook si battono per il titolo di azienda più verde nel campo dell’IT. La classifica di Greenpeace.

20140404_resize.php.jpg.pagespeed.ce.JLTbqn7N6c8 aprile 2014 – Greenpeace ha pubblicato il rapporto “Clicking Clean: How Companies are Building the Green Internet”, che analizza le misure adottate dai giganti della tecnologia per alleggerire l’impatto sull’ ambiente.

Al primo posto si classifica Apple, per i servizi iCloud e iTunes alimentati al 100% da energie rinnovabili e grazie agli impianti fotovoltaici che alimentano gli headquarter di Cupertino. Di seguito troviamo Facebook e Google, con i loro data center alimentati a energia pulita. Premiato anche lo sforzo green di Yahoo e Microsoft, che acquistano sempre più certificati verdi, ma che non cambiano le fonti di approviggionamento energetico. Ai piedi della classifica IBM e Twitter, poco trasparenti sulla propria impronta ambientale.

La mela di Apple è quella più verde.

Per approfondire

Condividi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.