Ambiente, società e governance: il nuovo piano di sostenibilità di Nissan

13 giugno 2018 – Nissan presenta il suo piano Nissan Sustainability 2022 fondato su tre linee: l’ambiente, il sociale e la governance.

Le iniziative ambientali di Nissan, stabilite nel Nissan Green Program, includono i cambiamenti climatici, la dipendenza dalle risorse, la qualità dell’aria e la scarsità dell’acqua. In particolare, sono stati prefissati alcuni obiettivi da raggiungere entro il 2022:

  • la riduzione delle emissioni di COdei nuovi veicoli del 40% grazie a una maggior elettrificazione; non a caso è nato il movimento Electrify The World, dedicato allo sviluppo del dibattito sull’energia sostenibile e sui vantaggi della mobilità elettrica;
  • ridurre le emissioni di CO2 del 30% generate dalle attività produttive aziendali;
  • ridurre l’impiego di nuovi materiali del 70% in virtù di un’economia circolare del riuso e del riciclo;
  • ridurre il consumo di acqua per unità nella produzione globale.

Le iniziative sociali si basano su due elementi: la sicurezza in auto e la filantropia aziendale. L’impegno prevede la diminuzione di incidenti attraverso sistemi di assistenza più evoluti e autonomi; l’aumento di quote rosa nei comitati direttivi grazie alla sensibilizzazione a tutti i livelli aziendali sulla diversità e sull’inclusione con corsi di formazione e all’incremento del lavoro da remoto con orari più flessibili per assecondare diverse modalità di lavoro.

Infine, le iniziative di governace per migliorare la gestione aziendale con l’adozione di sistemi di compliance più efficaci. Le azioni includono:

  • comunicazioni costanti sulla compliance in ambiente di lavoro;
  • un sistema di gestione monitorato da un team di esperti;
  • la nomina di responsabili locali indipendenti dedicati alla compliance;
  • la promozione di opportunità per permettere ai dipendenti di esprimere la propria opinione e per risolvere le problematiche attraverso il sistema di segnalazione di Nissan.

Con questo piano, la casa automobilistica giapponese intende guidare l’evoluzione tecnologica nel settore dell’automotive, promuovendo una modalità sostenibile rafforzata da iniziative relative al sociale, volte alla costruzione di un mondo a zero emissioni e a zero incidenti mortali.

 

Condividi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.