A scuola di sviluppo e ecologia grazie all’ONU

L’UNEP, il Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente, ha annunciato di voler dare il via al primo corso di specializzazione in disastri ambientali e riduzione dei rischi.
Grazie alla collaborazione di docenti universitari provenienti da 10 atenei nel mondo, si è resa possibile l’organizzazione di un modulo formativo di 50 ore che spazierà dallo studio degli ecosistemi alla gestione del rischio di eventi calamitosi; dalle tecniche di adattamento ai cambiamenti climatici all’analisi di numerose case story e all’utilizzo di strumenti specifici per la riduzione del rischio di disastri.
Il corso, riservato a giovani neolaureati, si pone come obiettivo principale quello di spiegare nei dettagli le complesse relazioni tra sviluppo e ambiente a livello globale, facendo aumentare nelle nuove generazioni la consapevolezza di come un utilizzo più saggio degli ecosistemi potrà in futuro limitare il rischio di calamità naturali.

Per approfondire. 

Condividi

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>